Feed RSS

La Pizza Nostra

Oggi la voglia di lavoare non era molta. La giornata inizió freddina, segno che poco a poco l’estate sta finendo…Buoni motivi per decidere di uscire e andare a fare un giro al centro. Alla fine siamo rimasti a cenare fuori e che di meglio che scegliere una pizzeria italiana che si chiama la Pizza Nostra.

pizzeria-santiago.jpg

La Pizza Nostra

È incredibile la grande offerta di cucina italiana che esiste. A volte credo che i cileni sono ossessionati con la nostra cultura, soprattutto culinaria. Dove cammini troverai un bar, ristoranti o trattorie con nome italiano, il problema è che molte delle volte sta scritto male. Mancano le doppie consonanti, il plurale è cambiato con il singolare…insomma se volete essere esotici fatelo bene!

Credo che inizierò a dedicarmi a fare foto a tutte le insegne con errori. Forse succede lo stesso da noi con le insegne in spagnolo? Non c’ho mai fatto tanto caso…

20120229-233920.jpg

Era la prima volta che provavo la pizza in questa pizzeria, diciamo che non era male, una massa finissima, forse troppo…in queste occasioni mi accorgo di quanto mi piace la pizza e di quanto ti mancano le cose quotidiane che ti hanno accompagnato per molti anni.

P.s. Anche se la nostra cucina è ovviamente la migliore….:) quella cilena non ha nulla che invidiarci, è squisita, e avrò modo di farvela conoscere!

Annunci

»

  1. Scusami per l’intervento a gaba tesa, ma sul nulla da invidiarci in fatto di cucina ho seri dubbi………
    Se mi avessi detto quella peruviana forse… ma la cucina chilena da qui ad essere periva di invidia per la nostra……
    io sono quasi sei mesi che vivo in chile, o almeno ci sto provando, sono a santiago centro pero ti dico, che nonostante tutte le mie “molle” che mi fecero venir via dall’italia un po piu di un anno fa, malgrado tutto ti dicevo io non riesco o almeno ancora non sono riuscito a farmi piacere il chile a tal punto da non desiderare di tornare di la……… ho letto un po tutto a spezzoni del tuo blog, ben particolareggiato, pero io ancora non mi sento a casa…. e ti dico che un po ti invidio per la gioia e la foga con cui entusiasticamente mi parli del tuo chile… il mio fino ad ora è un frammisto di luci ed ombre…..
    un saluto Alessandro

    Rispondi
    • Ciao Alessandro! Come stai??
      grazie per il tuo intervento, mi piace sapere di punti di vista differenti. Alla fine ognuno di noi vive un’esperienza unica e personale. Per me vivere in Cile é stato un gran cambio, ora riesco a fare progetti per il futuro, cosa che prima non potevo assolutamente fare. L’importanza della gente che ci circonda é fondamentale per vivere al meglio, io qua in Cile ho la mia seconda famiglia che mi aiuta in tutto. Cmq leggendo il tuo commento mi sono detta che é ora di iniziare a scrivere qualcosa di negativo, non tutto brilla…ed effettivamente note dolenti ce ne sono un sacco. Se ti vá scriviti nel nostro gruppo. Non siamo molti peró ogni tanto ci si trova per far 4 chiacchere e conoscere le nostre storie. Ci sentiamo un saluto Perla

      Rispondi
      • Buona sera Perla e finalmente per me un po di caldo… non ne potevo piu del mezzo freddo e il cielo grigio… mi dicono che qui non si respira tanto d’estate, ma io da mio conto, un po sono abituato al caldo del sud italia, un po sono mezzo morto di freddo per un inverno cominciato il settembre dell’anno passato ora non vedo l’ora di godermi un po il caldo…… grazie a te ho provato il mote con quesillo mi è piaciuto siamo stati a san pedro de atacama questo ultimo ponte dell’anno fantastico posto, fantastico solo, fantastica gente……
        quando vuoi come vuoi, sempre mi troverai pronto per due chiacchiere e per un confronto o uno scambio d’opinioni
        un saluto a presto ale

      • Ma certo Alessandro che ci si può trovare!! Un “completito” in compagnia? Dai quando vuoi raduno un paio di amici italiani e sputtaniamo alla grande Cile…eheheh
        scrivimi al mio mail vivereincile@gmail.com per restare in contatto.
        ciao

        p.s. a me il mote con huesillo non riesce ad andarmi giú…troppo dolce!

  2. *Anche io ho notato gli errori nelle insegne!…
    Essendo “madrelingua” spagnola (sono nata in Argentina, anche se per anni ho vissuto in Italia, e adesso abito a Santiago), ti posso assicurare che in Italia non ci sono, o al meno io non ho mai visto, errori nelle insegne in spagnolo! 😉 !…
    Comunque, quando volete ci organizziamo e venite a casa mia! Il mio ragazzo fa delle pizze (ovviamente “all’italiana”) buonissime!… =) !…

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: