Feed RSS

La patente cilena

Inserito il

Patente

Molti mi hanno chiesto come fare per convalidare la nostra patente italiana qua in Cile (carnet para conducir).

Perfetto, dobbiamo dimenticare e rifare tutto. Purtroppo la nostra patente qua non vale nulla. Se si viene come turista la patente italiana ha una validità di 3 mesi che sarebbe il tempo massimo permesso per un turista.

I passi che dobbiamo fare per farla nuovamente sono:

1- Avere la permanenza definitiva, con quella di un anno non é possibile, o meglio é piú complicato.

2- Avere il titolo di studio di base italiano valido e legalizzato.

Per far questo, il procedimento dobbiamo farlo in Italia e poi in Cile (altrimenti non serve). Prima nella prefettura della cittá d’origine, dove si ha studiato, poi nel consolato cileno in Italia (Milano o Roma) questo costa circa 10€ per titolo. Timbrare tutti i documenti e in Cile presentarli e legalizzarli nel “Ministerio de Relaciones Exteriores en Chile. Questi documenti devono essere originali o fotocopiati e legalizzati davanti un notaio. In modo che restino archiviati nel municipio dove si presenta la domanda per la nuova patente.

4- Dobbiamo vivere in qualsiasi comuna e presentare un documento che certifica il domicilio. Può essere qualsiasi fattura di servizio.

5- Dare varie prove come:

  • PSICOMÉTRICO,
  • PSENSOMÉTRICO,
  • ENTREVISTA MÉDICA,
  • TEÓRICO Y PRÁCTICO

Per dare la pratica bisogna avere una macchina propria con tutti i documenti in regola.

Questo é per avere la patente cilena a tutti gli effetti. Altrimenti se siete di passaggio l’alternativa é farsi una patente internazionale. Vi lascio dei links con tutte le informazioni.

www.aci.it

www.dgtnordovest.it

Come sempre spero di esservi stata utile, altrimenti aspetto i vostri commenti tanto per chiarimenti come per nuovi consigli o esperienze personali. Alla prossima!

Annunci

»

  1. Come sempre precisa preziosa…
    Grazie Perla

    Rispondi
  2. duccio castelli

    Cosa si aspetta a chiedere alle autorità cilene un trattamento moderno della materia a livello della maggioranza dei paesi civili e del “primo mondo”, dove una patente di uno stato è ovviamente riconosciuta e viene “tradotta” in senso lato e riconsegnata in versione “cilena” al titolare del documento? Si chiama reciprocità, così come è reciprocitaria la decisione in dogana d’entrata al Cile di tassare i cittadini USA, visto che gli USA tassano i cileni all’entrata in USA.
    Oppure … la reciprocità è considerata solo quando è a favore del Cile?

    Rispondi
    • A proposito di reciprocitá, la stessa cosa vale per un cileno che richiede la patente italiana… con una differenza di danaro esagerata: parente cilena 20.000$=30,00€. Patente italiana almeno 600,00€.!

      Rispondi
      • Sí hai proprio ragione, difatti mi ha fatto sorridere il fatto che ho pagato 26.000 pesos e in questo momento sto facendo test a manetta per fare l’esame teorico, peró penso che per fortuna se non lo passo non mi dissangueró!!

    • leggendo alcune informazioni su questo punto, mi spiace segnalarle sig Castelli, che il Cile è un Paese moderno e un cileno che viene a vivere in Italia deve prendere la patente dall’inizio facendo l’esame.. siamo tutti sulla stessa barca!

      Rispondi
  3. a me l’hanno proposta con 100mil pesos originale, senza nessun esame……

    Rispondi
  4. Ciao Perla, potresti dirmi perchè ottenere la patente quando si ha la permanenza temporanea di un anno è più difficile?

    Grazie in anticipo.

    Rispondi
    • Ciao Clo, il fatto é che non puoi ottenere la patente se non hai la permanenza definitiva. L’unico modo per poter guidare é con una patente internazionale che puó durare un anno o piú dipendendo con chi la fai. Per fare la patente cilena devi essere residente definitivo.

      Rispondi
  5. Altra domandina… per legalizzare il titolo di studio italiano è necessario richiedere all’università italiana il certificato in bollo o è sufficiente in carta libera? Grazie sei un vero sportello amico!

    Rispondi
  6. Ma a quanti anni si può fare la patente? O c’è pure il patentino o cavolate del genere come in Italia?

    Rispondi
    • Anche a 17 é possibile farla con l’approvazione dei genitori. E poi devi guidare sempre accompagnato da un adulto. Quindi credo che é meglio aspettare la maggiore etá, i 18 anni.

      Rispondi
  7. sCUSA UN INFORMAZIONEAvere il titolo di studio di base italiano valido EQUIVALE ALLA NOSTRA TERZA MEDIA? GRAZIE PER LA RISPOSTA

    Rispondi
  8. Cara Perla, Io avevo chiesto all’ambasciata italiana, ma mi avevano detto che anche la patente internazionale permette di circolare solo al turista, e solo per novanta giorni. Si riferivano alla Patente internazionale regolata dalla convenzione di Ginevra, che è la stessa citata nei siti dell’Aci e della Motorizzazione. Quindi niente patente internazionale che dura un anno? Hai qualche informazione in più su questo? Grazie intanto

    Rispondi
  9. duccio castelli

    Quando si mettono in contatto (elettrico) le burokrazie italiane + cilene + Unione Europea + Ginevra, è meglio spararsi. Non esistono risposte . Esistono “scuole di pensiero”, “interpretazioni correnti”, “consigli pratici”. Alla fine si è in balìa completa degli eventi: dipende da cosa succede; se trovi un controllore “buono” oppure no; intelligente oppure no; con la mente illuminata , oppure no. E’ triste tutto ciò ma è la verità dei paesi democratici e “di diritto”. L’alternativa è la legge delle caverne, dove ognuno se la sbriga malamente da solo. In realtà non è molto diversa dalla nostra. Calma e gesso. Auguri.

    Rispondi
  10. Ciao Perla.. grazie mille per la tua preziosa informazione. Il mio ragazzo è qui, ed ha appena avuto tra le sue mani i suoi documenti (rut e visto sogetto a contratto di lavoro). Li hanno detto che c`è un altro modo per convalidare la patente tramite una certificazione dell`ambasciata.
    “Otra vía es convalidar licencias emitidas fuera de Chile, para ello debe presentar:
    – Cédula de identidad chilena vigente.
    – Certificado de Embajada o Consulado respectivo, acreditando la validez de la licencia extranjera, además de indicar el tipo de vehículos autorizados a conducir con dicho documento.
    – Fotocopia de licencia y cédula de identidad chilena por ambos lados
    – Exámenes Médicos a rendir: sicométrico y sensométrico”
    tra altre cose come foto tessere e tutto quanto…

    sai se questa procedura è possibile farla?
    Poi.. conosci qualche alternativa per convalidare il tittolo di 3 media?

    Grazie mille!!!

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: