Feed RSS

Archivi tag: Generale Baquedano

Perché “Piazza Italia”

Credo che non ci sia nessuno a Santiago che non sappia dirti dove si trovi la piazza “Plaza Italia“, anche se il suo nome attuale é “Plaza Baquedano”.

L'arcangelo alato nella Piazza Italia

Punto d’incontro di tutti i successi sportivi e di tutti i tipi di manifestazioni. Tutti arrivano alla Piazza Italia, senza dubbio il piú grande punto di ritrovo dei capitolini.

Dicono che nel 1900 si chiamava Piazza Colón, peró quando si realizzarono i 100 anni dell’indipendenza del Cile, Italia mandó come regalo un arcangelo alato con un leone che s’installó nel mezzo della piazza, e per questo si chiamó Piazza Italia.

Nel 1927 la piazza fú rimodellata e installarono la statua del generale Manuel Baquedano con il suo cavallo preferito, Diamante, per questo motivo il nome della piazza cambió in Piazza Baquedano.

General Baquedano nella piazza Italia - Santiago del Cile

General Baquedano nella piazza Italia - Santiago del Cile

In questa piazza si snodano le vie piú importanti della cittá  (Av. Vicuña Mackenna – la Alameda o Avenida Libertador Bernardo O’Higgins – Avenida Providencia), inoltre si uniscono il Parco Forestale Baquedano e il Parco Bustamante.

Nella piazza troviamo in un lato il Teatro dell’Universitá di Cile mentre dall’altro lato il ponte Pio Nono che unisce il famos quartiere Bellavista.

Vista dal piano 20, Edificio Telefónica Cile

Vista dal piano 20, Edificio Telefónica Cile

Senza dubbio la piazza Baquedano o Piazza Italia é conosciuta da tutti ed é inoltre un forte segno della divisione tra quartieri alti e bassi. Ed é propio per questo che chissá si sia trasformata in una zona neutrale dove potersi incontrarsi, qualcosa come il kilometro zero della classe sociale, una zona dove i successi sportivi o la domanda sociale non tiene colori né strati, dove tutti saltano e gioiscono per la stessa ragione.

Annunci