Feed RSS

Archivi tag: Italia

Il “barrio” Italia di Santiago

Inserito il

Nella frazione di Providencia (Santiago) esiste un quartiere che si chiama barrio Italia, zona che comprende la via principale l’Avenida Italia e diverse viuzze che s’intrecciano tra di loro.

É un circuito obbligatorio tanto gastronomico come artistico, il panorama ci riserva diversi tipi di case coloniali che si mischiano con i nuovi negozi moderni.

Il barrio Italia é molto conosciuto per il suo stile bohemio e alla moda. Convivono giovani artisti, disegnatori e artigiani dalla gastronomia più prelibata, insieme condividono quotidianamente questo amplio spazio con persone anziane, piccoli negozi e taller dell’ antiquariato.

Vivere in questa zona é abbastanza caro, gli affitti stanno alle stelle visto l’etichetta che attualmente tiene ma é allo stesso tempo molto valutato. A me piace molto passeggiare tra le vie e curiosare tra i vari locali degli artisti. É una zona tranquilla e pulita. Lo consiglio per una cena romantica o se si vuole rimodernare la casa con oggetti di design.

Vi lascio questo video che rappresenta una visione generale della zona. Lascio a voi le impressioni.

Annunci

Conosci il tuo paese quanto basta?

Inserito il

Dopo quasi un mese di vacanze italiane sono tornata in Cile.

Mi ha ricevuto con l’inverno appena iniziato, tanta pioggia e una massima di 10º. Dopo le giornate (troppo) afose dell’estate italiana non mi dispiace un pó di fresco.

I giorni sono passati in fretta ma credo sia normale quando si torni a visitare la propia famiglia. La sensazione di vivere molto lontano é piú psicologia che altro. Abbiamo passato vari giorni turistici in posti meravigliosi che per lo visto molte persone che vivono in Italia da sempre non hanno mai visitato.

Siamo stati a Venezia che é d’obbligo visto che vivo vicina, soprattutto perché per mio marito ogni volta é una tappa obbligatoria. Peró sto giro non ci siamo limitati a camminare per le viuzze e la piazza san Marco ma abbiamo preso vari vaporetti per girare tutte le isolette, tra le quali Murano e Burano. Burano non l’avevo mai vista e ci ho lasciato il cuore. É qualcosa di meraviglioso, una cartolina a ciel sereno.

Vista di Burano

Vista di Burano

Vista di Burano

Io stessa devo ammettere che l’essere turista nel mio propio paese mi fá voglia di scoprire molto di piú di prima.

Con tutta la famiglia ci siamo lasciati alle spalle le colline toscane, in cerca di tutte le cittá d’arte: Pisa, Volterra, San Gimignano, Siena e infine Firenze. Una vacanza perfetta per staccare la spina completamente.

La torre di Pisa, e una vista di una casa a San Gimignano.

Vista di San Gimignano

In piú se non  bastasse ho gioito la vincita dell’Italia ai mondiali di calcio, cosa alquanto strana visto che a me il calcio non interessa per nulla. Ma la lontananza fa uscire quella vena nostalgica che non crediamo di avere.

La Pizza Nostra

Oggi la voglia di lavoare non era molta. La giornata inizió freddina, segno che poco a poco l’estate sta finendo…Buoni motivi per decidere di uscire e andare a fare un giro al centro. Alla fine siamo rimasti a cenare fuori e che di meglio che scegliere una pizzeria italiana che si chiama la Pizza Nostra.

pizzeria-santiago.jpg

La Pizza Nostra

È incredibile la grande offerta di cucina italiana che esiste. A volte credo che i cileni sono ossessionati con la nostra cultura, soprattutto culinaria. Dove cammini troverai un bar, ristoranti o trattorie con nome italiano, il problema è che molte delle volte sta scritto male. Mancano le doppie consonanti, il plurale è cambiato con il singolare…insomma se volete essere esotici fatelo bene!

Credo che inizierò a dedicarmi a fare foto a tutte le insegne con errori. Forse succede lo stesso da noi con le insegne in spagnolo? Non c’ho mai fatto tanto caso…

20120229-233920.jpg

Era la prima volta che provavo la pizza in questa pizzeria, diciamo che non era male, una massa finissima, forse troppo…in queste occasioni mi accorgo di quanto mi piace la pizza e di quanto ti mancano le cose quotidiane che ti hanno accompagnato per molti anni.

P.s. Anche se la nostra cucina è ovviamente la migliore….:) quella cilena non ha nulla che invidiarci, è squisita, e avrò modo di farvela conoscere!